Come si pulisce il pennello per il trucco?

Se sei un amante del trucco, allora sai quanto sia importante mantenere puliti i tuoi pennelli. Non solo per motivi igienici, ma anche per applicare il trucco in modo corretto e uniforme.

Anche se molte volte pensiamo che sia sufficiente passare un panno umido per pulire la spazzola, questo non è sufficiente. Batteri e polvere rimangono intrappolati nelle fibre della spazzola e si accumulano nel tempo.

Fortunatamente, pulire i pennelli per il trucco non è affatto complicato. Basta seguire pochi semplici passi e avere i materiali giusti. Successivamente, ti mostriamo come pulire correttamente il pennello per il trucco.

Contenuti

Come pulire i pennelli per il trucco a casa?

La pulizia dei pennelli per il trucco è importante per mantenere l'igiene e prevenire l'accumulo di batteri. Fortunatamente, è facile da preparare in casa con ingredienti che probabilmente hai già in cucina. Segui questi passaggi per pulire i pennelli e mantenerli in buone condizioni.

Passaggio 1: risciacquare con acqua tiepida.

Passa i pennelli sotto un rubinetto caldo e lasciali risciacquare. L'acqua calda aiuterà ad ammorbidire e sciogliere lo sporco e il trucco che si è accumulato sui pennelli.

Passaggio 2: applicare un detergente delicato.

Aggiungi un po' di sapone liquido per i piatti o per le mani ai pennelli e sciacquali. Assicurarsi di utilizzare un detergente delicato per non danneggiare le fibre delle spazzole. Se hai una spugnetta per il trucco, puoi usarla per strofinare leggermente i pennelli per rimuovere lo sporco.

Passaggio 3: sciacquarli con acqua pulita.

Assicurati di risciacquare bene le spazzole per rimuovere tutto il detersivo. Puoi usare acqua calda o fredda, ma evita di usare acqua calda in quanto può danneggiare le fibre delle spazzole. Se i tuoi pennelli sono molto sporchi, puoi ripetere i passaggi 2 e 3 finché non sono puliti.

Passaggio 4: lasciarli asciugare all'aria.

Metti i pennelli su un tovagliolo di carta o su uno scolapiatti e lasciali asciugare all'aria. Non utilizzare un asciugacapelli o un asciugamano per strofinare, in quanto ciò potrebbe danneggiare le fibre delle spazzole. Se i tuoi pennelli non sono completamente asciutti prima dell'uso, possono ospitare batteri e funghi, quindi assicurati di lasciarli asciugare completamente.

Passaggio 5: spazzola i pennelli.

Una volta che si sono asciugati, spazzola i pennelli per renderli di nuovo lisci come la seta. Puoi usare uno speciale pennello o un pettine sottile. Questo aiuterà anche le fibre del pennello a tornare alla loro forma originale.

Passaggio 6: conservali correttamente.

Dopo aver pulito e spazzolato i pennelli, è importante conservarli

Come lavare correttamente i pennelli per il trucco

Lavare i pennelli per il trucco è molto importante per mantenere l'igiene del viso. Ecco alcuni suggerimenti per sapere come lavarli correttamente:

  • Usa un sapone delicato e puliscili con acqua tiepida.
  • Sciacquateli bene fino a quando l'acqua che esce non sarà completamente pulita.
  • Lasciali asciugare all'aria.
  • Spazzola le setole dei pennelli per mantenerle morbide.

Cosa succede se i pennelli per il trucco non vengono lavati?

I pennelli per il trucco possono accumulare molti detriti nel tempo, come polvere, sebo e batteri. Se non lavato via, questo residuo può causare problemi di salute della pelle come eruzioni cutanee, infezioni o acne.

I batteri possono anche causare irritazioni agli occhi, congiuntivite o persino cecità se entrano negli occhi. Pertanto, è molto importante lavare regolarmente i pennelli per il trucco per mantenere la salute della pelle e degli occhi.

Si consiglia di lavare i pennelli per il trucco una volta alla settimana, ma se vengono utilizzati frequentemente, potrebbe essere necessario lavarli più spesso. Per lavare i pennelli, puoi usare acqua e sapone o un apposito detergente per pennelli.

Dopo che i pennelli sono stati lavati, dovrebbero essere lasciati asciugare all'aria o su un tovagliolo di carta. I pennelli non devono essere conservati bagnati, in quanto ciò può favorire la crescita di batteri.

Come pulire i pennelli per il trucco degli occhi

Perché è importante pulire i pennelli per il trucco degli occhi?

La pulizia dei pennelli per il trucco degli occhi è importante perché ciò impedirà ai batteri di accumularsi su di essi. I batteri possono causare infezioni agli occhi, quindi prevenire è meglio che curare. Inoltre, se non pulisci i pennelli per il trucco degli occhi, il trucco sembrerà opaco e si accumulerà sui pennelli, rendendolo meno resistente.

Come pulire i pennelli per il trucco degli occhi?

Per pulire i pennelli per il trucco degli occhi, avrai bisogno di acqua calda, sapone da bucato e un asciugamano. Prima di tutto, inumidisci il pennello con acqua tiepida e applica un po' di sapone. Quindi, strofina la spazzola con l'asciugamano fino a quando non è pulita. Risciacquare con acqua tiepida e lasciare asciugare all'aria.

Per mantenere un bell'aspetto del trucco, è importante pulire regolarmente i pennelli. Tuttavia, con così tanti prodotti sul mercato, come fai a sapere qual è il migliore per te? In genere si consiglia di lavare i pennelli una volta alla settimana, ma se ti trucchi tutti i giorni, potresti dover pulire i pennelli più spesso. Fortunatamente, pulire i pennelli per il trucco è un processo relativamente semplice una volta trovato il prodotto giusto per le tue esigenze.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Come si pulisce il pennello per il trucco? puoi visitare la categoria Consigli.

Silvia Bianchini

Mi chiamo Silvia Bianchini e sono appassionato di scrittura.Ho scritto tutti gli articoli con passione e dedizione.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Subir

Questo sito utilizza i Cookie al solo scopo di migliorare l\'esperienza di navigazione. Leggi di più