Come mettere l'illuminante sul viso

Vuoi sapere come applicare l'illuminante per ottenere un viso radioso e naturale? Segui questi semplici passaggi e otterrai il risultato che desideri.

Contenuti

Come si applica l'illuminante sul viso?

L'illuminante viene solitamente applicato dopo il fondotinta e prima della cipria. Puoi applicarlo con le dita o con un pennello. Se usi le dita, assicurati che siano pulite e asciutte. Se usi un pennello, assicurati che sia pulito e in buone condizioni. Per applicare, picchietta un po' di illuminante sulla punta delle dita o sul pennello, quindi sfumalo sul viso. Dovresti applicarlo sulle zone in cui il sole cade naturalmente sul tuo viso: fronte, naso, guance e mento. Puoi anche applicarlo sotto le sopracciglia e nella curva degli zigomi per farli risaltare di più. Usare troppo illuminante può rendere il tuo viso unto o appiccicoso, quindi è meglio usarlo poco alla volta e aumentare se necessario.

Cosa metti prima, l'illuminante o il blush?

Il fard può essere applicato prima o dopo l'illuminante, ma in genere si consiglia di applicare il fard prima. Questo ti darà un migliore controllo sulla quantità di fard che applichi e impedirà all'illuminante di mescolarsi con il fard.

Dove applichi il correttore e l'illuminante?

Il correttore e l'illuminante vengono solitamente applicati dopo il fondotinta e prima della cipria. Per applicarlo in modo più preciso, usa un pennello da correttore e sfumalo bene. Se non hai un pennello, puoi usare le dita, anche se con questa tecnica è più facile colorare. L'illuminante va applicato dove si vuole dare un tocco di luce. Si applica generalmente allo zigomo, all'arcata sopracciliare, al dorso del naso e al mento. Per applicare, usa un pennello per cipria o le dita. Se usi le dita, assicurati di sfumare bene l'area.

 

Applicazione di correttore e illuminante

Per applicare il correttore e l'illuminante, avrai bisogno di un pennello da correttore e un pennello da cipria. Puoi anche usare le dita, anche se con questa tecnica è più facile macchiare. Il correttore viene solitamente applicato dopo il fondotinta e prima della cipria. Per applicarlo in modo più preciso, usa un pennello da correttore e sfumalo bene. Se non hai un pennello, puoi usare le dita, anche se con questa tecnica è più facile colorare. L'illuminante va applicato dove si vuole dare un tocco di luce. Si applica generalmente allo zigomo, all'arcata sopracciliare, al dorso del naso e al mento. Per applicare, usa un pennello per cipria o le dita. Se usi le dita, assicurati di sfumare bene l'area.

Qual è il pennello per applicare l'illuminante?

Esistono molte opzioni di pennello per applicare l'evidenziatore e dipendono tutte dalle tue preferenze. Alcune delle opzioni sono:

  • Pennello per l'applicazione dell'evidenziatore per capelli sintetici Zoeva
  • Pennello per applicazione evidenziatore per capelli naturali di marca Sigma
  • Pennello per l'applicazione dell'evidenziatore per capelli sintetici Morphe
  • Pennello per l'applicazione di illuminante per capelli naturali, del marchio BH Cosmetics

Come applicare l'illuminante con un pennello

  1. Metti un po' di evidenziatore sul pennello.
  2. Applica l'illuminante sulle zone che desideri evidenziare, come zigomi, naso, fronte e mento.
  3. Sfuma l'illuminante con il pennello in modo che appaia naturale.

Mettere l'illuminante sul viso è un modo efficace per aggiungere un po' di luce e risalto al viso. Assicurati di utilizzare una spazzola morbida e di sfumare bene il prodotto per una finitura naturale. Provalo e vedrai la differenza!

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Come mettere l'illuminante sul viso puoi visitare la categoria Chiodo.

Silvia Bianchini

Mi chiamo Silvia Bianchini e sono appassionato di scrittura.Ho scritto tutti gli articoli con passione e dedizione.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Subir

Questo sito utilizza i Cookie al solo scopo di migliorare l\'esperienza di navigazione. Leggi di più