Come applicare la palette correttore

I correttori sono un prodotto per il trucco essenziale per nascondere o mascherare le imperfezioni della pelle. Anche se è vero che ogni persona è unica e, quindi, ha bisogno di un tipo di correttore o di un altro, ci sono alcuni accorgimenti per applicarli correttamente.

Contenuti

Come applicare correttamente il correttore?

Per applicare correttamente il correttore, è importante avere una buona comprensione di come funziona il prodotto. Il correttore è uno strumento molto potente per aiutare a correggere gli errori di trucco, ma può anche essere molto difficile da indossare se non si fa attenzione. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti ad applicare correttamente il correttore:

  • Applicare il correttore in uno strato sottile. Non è necessario applicare molto prodotto per ottenere un buon risultato. Se ne applichi troppo, puoi ritrovarti con un aspetto untuoso e artificiale.
  • Assicurati di applicare il correttore su tutte le aree che devono essere corrette. Non dimenticare gli angoli e i bordi. Se salti un'area, potresti ritrovarti con macchie o imperfezioni visibili.
  • Sfuma il correttore dopo averlo applicato. Ciò contribuirà a sciogliere il prodotto nella pelle e a evitare che sembri artificiale. Puoi usare una spugnetta o un pennello per sfumare il correttore.
  • Non dimenticare di applicare il fondotinta o la cipria dopo aver applicato il correttore. Ciò contribuirà a mantenere il prodotto in posizione ed evitare che si sciolga o scorra.
  • Prova diversi metodi di applicazione per trovare quello che funziona meglio per te. Alcune persone preferiscono applicare il correttore con le dita, mentre altre preferiscono usare un pennello o una spugnetta. Sperimenta finché non trovi il metodo che funziona meglio per te.

Dove applicare ogni colore di correttore

I correttori di colore vengono utilizzati per nascondere o neutralizzare le imperfezioni della pelle. Di seguito una guida ai diversi colori del correttore e quando usarli.

correttore giallo

Il giallo è il colore migliore per contrastare le occhiaie viola o blu. Se hai le occhiaie molto scure, applica un po' di correttore giallo sotto gli occhi, quindi procedi con il tuo fondotinta abituale.

correttore arancione

L'arancione è l'ideale per contrastare le occhiaie o il marrone scuro. Applica un po' di correttore arancione sotto gli occhi, poi procedi con il tuo normale fondotinta.

correttore verde

Il correttore verde serve per contrastare i punti rossi, come quelli causati dall'acne. Applica un po' di correttore verde direttamente sull'imperfezione, quindi procedi con il tuo normale fondotinta.

correttore viola

Il correttore viola viene utilizzato per contrastare le macchie gialle. Applica un po' di correttore viola direttamente sull'imperfezione, quindi procedi con il tuo normale fondotinta.

correttore blu

Il blu è l'ideale per contrastare le occhiaie. Applica un po' di correttore blu sotto gli occhi, poi procedi con il tuo normale fondotinta.

Come usare la tavolozza dei colori per il trucco?

La tavolozza dei colori del trucco è uno strumento molto importante per chiunque voglia migliorare il proprio aspetto. Se sai come usarlo, puoi creare un aspetto molto naturale o molto drammatico, a seconda delle tue esigenze. Successivamente, spieghiamo come usarlo.

  • Scegli un fondotinta adatto al tono della tua pelle. Se hai la pelle molto chiara, opta per un fondotinta rosa o beige. Se hai la pelle marrone o nera, opta per un fondotinta marrone o cioccolato. Se hai la pelle molto sensibile, opta per un fondotinta ipoallergenico.
  • Scegli un correttore o un illuminante da applicare sotto gli occhi. Se hai le occhiaie molto scure sotto gli occhi, opta per un correttore giallo o arancione. Se hai delle occhiaie molto chiare sotto gli occhi, opta per un correttore bianco o rosa. Se vuoi che i tuoi occhi appaiano più svegli, applica un po' di illuminante sotto le sopracciglia e sull'arcata sopracciliare.
  • Scegli un fissatore per il trucco da applicare dopo aver applicato il fondotinta e il correttore. Se hai la pelle grassa, opta per un fondotinta in polvere. Se hai la pelle secca, opta per uno spray fissante. Se hai la pelle molto sensibile, opta per uno spray ipoallergenico.
  • Scegli un blush da applicare sulle guance. Se vuoi che le tue guance appaiano rosee, opta per un blush rosa o corallo. Se vuoi che le tue guance appaiano più abbronzate, opta per un blush marrone o dorato. Se vuoi che le tue guance appaiano più luminose, opta per un fard arancione o giallo.
  • Scegli un illuminante da applicare sullo zigomo. Se vuoi che lo zigomo appaia più alto, opta per un evidenziatore bianco o argento. Se vuoi che il tuo zigomo appaia più roseo, opta per un evidenziatore dorato o rosa. Se vuoi che il tuo zigomo appaia più abbronzato, opta per un illuminante color bronzo o marrone.
  • Scegli un blush da applicare sulle guance. Se vuoi le tue guance

    Come applicare il contorno della tavolozza

    Il contorno della tavolozza è una tecnica di trucco utilizzata per creare un effetto "ombra" sul viso. Può essere fatto in molti modi, ma il più comune è usare un'ombra scura nell'area delle occhiaie e un'ombra più chiara nell'area del naso. Puoi anche applicare una tonalità scura sulle tempie e una tonalità più chiara sullo zigomo. L'obiettivo è creare un effetto di "profondità" nel viso, dando l'impressione che gli occhi e il naso siano più grandi di quanto non siano in realtà.

    Esistono molti tipi di ombretti che possono essere utilizzati per il contorno della tavolozza, ma i più comuni sono gli ombretti in polvere. Si possono usare anche ombretti in crema, gel o matite. Per applicare l'ombra, puoi usare un pennello, una spugna o anche le dita. L'importante è assicurarsi che l'ombra sia ben sfumata e non ci siano grumi.

    Una volta applicata l'ombreggiatura, è importante sfumarla bene in modo che non ci siano segni o linee troppo evidenti. Un pennello può essere usato per sfumare, ma puoi anche usare le dita. Per finire, puoi applicare un po' di glitter sulla zona degli zigomi o sulla parte superiore del naso.

    Per applicare la palette di correttori, hai bisogno di un pennello per fondotinta e un pennello per gli occhi. Hai anche bisogno di un asciugamano per pulire il pennello tra ogni colore. Si consiglia di applicare il correttore sulla linea della mascella e poi di sfumarlo. Il colore della tavolozza viene quindi applicato al pennello e sfumato nella pelle. Si consiglia di applicare uno strato sottile di prodotto e poi applicarne altro se necessario. Per ottenere una finitura naturale, è importante assicurarsi di sfumare i bordi del correttore.

    Per ottenere una finitura naturale, è importante assicurarsi di sfumare i bordi del correttore.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Come applicare la palette correttore puoi visitare la categoria Consigli.

Silvia Bianchini

Mi chiamo Silvia Bianchini e sono appassionato di scrittura.Ho scritto tutti gli articoli con passione e dedizione.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Subir

Questo sito utilizza i Cookie al solo scopo di migliorare l\'esperienza di navigazione. Leggi di più