Come applicare correttore e illuminante

L'applicazione di correttore e illuminante è una tecnica di trucco che può essere utilizzata per correggere le imperfezioni o migliorare i tratti del viso. Il correttore viene applicato prima del trucco per nascondere imperfezioni come occhiaie, macchie o brufoli. L'illuminante viene applicato dopo il trucco per esaltare i tratti del viso, come gli zigomi o il contorno occhi.

Per applicare il correttore, utilizzare una spugnetta umida o un pennello morbido. Applicare la quantità necessaria di correttore sulla zona da trattare e sfumare con la spugnetta o il pennello. Per applicare l'illuminante, usa un pennello morbido o una spugnetta umida. Applicare la quantità necessaria di illuminante sulla zona da trattare e sfumare con il pennello o la spugnetta.

Contenuti

Cosa viene prima il correttore o l'illuminante?

Se ti stai chiedendo se dovresti applicare prima il correttore o l'illuminante, la risposta è: dipende. In generale si consiglia di applicare prima il correttore per coprire le imperfezioni e poi l'illuminante per dare luce al viso. Tuttavia, in alcuni casi è meglio applicare prima l'illuminante. Qui ti diciamo quando.

In generale si consiglia di applicare prima il correttore per coprire le imperfezioni e poi l'illuminante per dare luce al viso. Tuttavia, in alcuni casi è meglio applicare prima l'illuminante.

Applicare l'illuminante prima del correttore funziona meglio se hai la pelle secca o se stai usando un illuminante in gel o crema. In questo modo l'evidenziatore fisserà meglio e non cola. Inoltre, se hai la pelle molto secca, applicare un illuminante dopo il correttore può seccare ulteriormente la pelle.

Se invece la vostra pelle è grassa o mista, meglio applicare prima il correttore e poi l'illuminante. In questo modo, l'illuminante non colerà né si mescolerà con il correttore.

Dove deve essere posizionato l'illuminatore?

Quando applichi l'illuminante, l'idea è di creare un effetto "luce diurna", nel senso che sembra che la luce del sole ti colpisca. Per ottenere ciò, deve essere applicato in luoghi in cui cadrebbe la luce naturale:

  • sotto le sopracciglia
  • Sullo zigomo, proprio al centro del viso
  • sul mento
  • Al naso, soprattutto sul setto
  • Nell'arco del sopracciglio

Puoi anche applicarlo al centro della fronte, proprio tra le sopracciglia, e sul ponte del naso. Se vuoi aggiungere un tocco più drammatico al tuo look, puoi applicarlo sulla mascella e sul mento. Per un effetto più naturale, puoi sfumare l'illuminante con le dita o con una spugnetta.

Qual è la differenza tra illuminante e correttore?

Illuminanti e correttori sono due dei prodotti di bellezza più popolari. Sebbene entrambi i prodotti siano utilizzati per correggere o migliorare l'aspetto della pelle, ci sono alcune differenze fondamentali tra loro.

In generale, l'illuminante viene utilizzato per illuminare la pelle e creare un aspetto più naturale. Al contrario, il correttore viene utilizzato per coprire macchie e altre macchie scure sulla pelle. Il correttore può anche essere utilizzato per creare un aspetto più drammatico.

Quando scegli un illuminante o un correttore, è importante considerare il tono della tua pelle. Le tonalità chiare sono migliori per le tonalità della pelle scura mentre le tonalità scure sono migliori per la pelle chiara. È anche importante considerare il tipo di pelle. Le persone con la pelle secca dovrebbero evitare evidenziatori o correttori che contengono alcol, in quanto ciò può peggiorare la secchezza.

La maggior parte delle donne usa il correttore e l'illuminante per accentuare i propri lineamenti e creare un aspetto più naturale. Tuttavia, applicare questi prodotti in modo errato può rovinare il tuo look. Segui questi passaggi per un'applicazione perfetta.

Passaggio 1: applicare il correttore

Usa un correttore per coprire o mascherare imperfezioni come occhiaie, brufoli o imperfezioni. Per applicarlo, usa un pennello o una spugna. Se usi una spugna, assicurati di immergerla prima nell'acqua in modo che non secchi le guance.

Passaggio 2: applica l'evidenziatore

Usa l'evidenziatore per accentuare i tuoi lineamenti e creare un aspetto più naturale. Applicalo sotto le sopracciglia, sulla parte superiore delle guance e al centro della fronte. Se stai usando un illuminante in polvere, applicalo con un pennello morbido. Se stai usando un illuminante liquido o in gel, applicalo con la punta delle dita.

Passaggio 3: sfumare i bordi

Usa le dita per sfumare i bordi del correttore e dell'illuminante. Ciò contribuirà a renderli più naturali. Applicare uno strato di cipria per fissare il trucco e nascondere l'effetto lucido.

Segui questi passaggi per applicare correttamente il correttore e l'illuminante. Con una corretta applicazione, puoi accentuare i tuoi lineamenti e creare un aspetto più naturale.

Se vuoi conoscere altri articoli simili a Come applicare correttore e illuminante puoi visitare la categoria Chiodo.

Silvia Bianchini

Mi chiamo Silvia Bianchini e sono appassionato di scrittura.Ho scritto tutti gli articoli con passione e dedizione.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Subir

Questo sito utilizza i Cookie al solo scopo di migliorare l\'esperienza di navigazione. Leggi di più